Serena Contardi, “Pordenone, 30 marzo: analisi di un pestaggio”

Articolo scaricabile dal n.18 di Liberazioni, in uscita in questi giorni:

 

 

Pordenone, 30 marzo: analisi di un pestaggio

di Serena Contardi

Un uomo inveisce di fronte alla telecamera, si fa rosso in volto, schiuma. Minaccia il primo cittadino di Pordenone, lo deride e lo provoca, di nuovo inavvertitamente sputa. Il suo nome è Gaetano Montico, presidente della
SIAC (Sindacato Europeo Addestratori e Allevatori Animali Esotici), e lo spettacolo che mette in scena per gli utenti di youtube è l’allegoria involontaria, nonché più riuscita, dei fatti di Pordenone del 30 marzo scorso. Un pestaggio feroce di cinque attivisti antispecisti pacificamente intenti a manifestare – testimoni gli agenti della Digos, due dei quali coinvolti nelle colluttazioni – contro lo sfruttamento degli animali non umani nei circhi.

 

Continua: scarica il pdf dell’articolo

 

 

 



Tags: , , , , ,
This entry was posted on venerdì, 19 Settembre, 2014 at 13:39 and is filed under General. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Your comment